Il gruppo De Agostini
La storia della casa editrice De Agostini risale al 1901, quando Giovanni e Alberto De Agostini fondarono l’Istituto di Cartografia a Roma. In precedenza Giovanni era stato un acclamato cartografo e Alberto, un missionario di Salez, aveva raggiunto gli angoli più remoti del Sud America per documentare i tesori naturali e culturali nascosti dal mondo.
Nel 1922, l’Istituto di geografia De Agostinin III. Con il patrocinio onorario di Viktor Emánuel, ha pubblicato il “Grande Atlante geografico”, che è una delle opere più importanti della storia della cartografia. Nel 1959 fu pubblicato il primo dei 312 opuscoli nell’enciclopedia “Il Milione”. La serie ha fissato lo standard per le pubblicazioni educative nei prossimi decenni. Da allora, De Agostini ha costantemente costruito la sua posizione tra pubblicazioni educative e da collezione di natura partwork.

I nostri prodotti
Oggi, il Gruppo De Agostini è presente in oltre 30 paesi in tutto il mondo.
I suoi atlanti, enciclopedie, corsi di lingua, DVD, guide, serie da collezione, serie multimediali, applicazioni per tablet e smartphone sono disponibili in più di una dozzina di lingue, offrendo ai lettori dal Brasile alla Nuova Zelanda un patrimonio di conoscenze pratiche e un grande intrattenimento.